Comunicazioni 
Inserisci sottotitolo qui

In seguito all'introduzione di ulteriori adempimenti fiscali in capo a chi esercita una attività di impresa, lo studio ritiene opportuno avvisarla di quelle che sono le principali novità che dovrà rispettare per non incorrere in eventuali sanzioni a suo carico.

Con l'intento di contrastare il fenomeno dell'evasione fiscale, il Governo ha intensificato la frequenza delle comunicazioni tra contribuente ed Agenzia delle Entrate.

Il Decreto Legge fiscale numero 193/2016 ha introdotto il nuovo così detto "Spesometro" 2017 (Comunicazione dati fatture) e le Comunicazioni dei dati di liquidazione IVA trimestrali per i soggetti in contabilità semplificata e ordinaria.

Tabella riepilogativa delle nuove scadenze fiscali 2017 in materia di adempimenti IVA D.L. 193/2016


Trimestre di riferimento

Versamento Liquidazione Iva Trimestrale

Invio Telematico Comunicazione Liquidazione Periodica Iva


I TRIMESTRE 2017

16 Maggio 2017

31/05/2017 - Invio dati Comunicazione Liquidazione IVA (prorogato al 12/06/2017)



II TRIMESTRE 2017

22 Agosto 2017

18/09/2017 - Invio dati Comunicazione Liquidazione IVA 


I SEMESTRE 2017

18/09/2017 Invio Spesometro 1° Semestre 2017


III TRIMESTRE 2017

16 Novembre 2017

30/11/2017 - Invio dati Comunicazione Liquidazione IVA


IV TRIMESTRE 2017

28 Febbraio 2018

28/02/2018 - Invio dati Comunicazione Liquidazione IVA


II SEMESTRE 2017

28/02/2018 Invio Spesometro 2° Semestre 2017


Il regime sanzionatorio per i contribuenti che omettono l'invio dei dati di liquidazione IVA e/o dello "Spesometro" prevede l'applicazione delle seguenti misure:

  • Omessa o ritardata trasmissione dei dati relativi ad ogni fattura: sanzione minimo 2 euro per fattura ad un massimo di 1.000 euro a trimestre
  • Omessa, incompleta o infedele comunicazione delle liquidazioni periodiche: sanzione minimo 500 euro a massimo 2.000 euro

Pertanto, al fine di evitare irrogazioni di sanzioni a seguito di omessa, incompleta o infedele comunicazione, la si invita a consegnare i documenti contabili relativi ai trimestri indicati in tabella almeno 45 giorni prima della data di invio delle comunicazioni, consentendo allo studio di poter provvedere ad una corretta predisposizione dei dati, non considerandosi lo Studio responsabile per invii effettuati incompleti, errati o privi di documenti contabili non consegnati in studio entro tale termine .

Tabella riepilogativa consegna documentazione in studio

PERIODO DI RIFERIMENTO

TERMINE CONSEGNA DOCUMENTAZIONE IN STUDIO

I TRIMESTRE 2017

15 Aprile 2017


II TRIMESTRE 2017

10 Luglio 2017


III TRIMESTRE 2017

15 Ottobre 2017


IV TRIMESTRE 2017

                                                                    15 Gennaio 2018